Menu sezione

Dotazione organico docente aggiuntiva.

Cosa è il Potenziamento?

La legge della “Buona Scuola” tra le altre cose ha previsto l’organico dell’autonomia da cui discende la chiamata diretta dei Dirigenti Scolastici e di conseguenza la figura del docente di potenziamento.

Cosa sono le ore di potenziamento? In generale ci sono attività, extra programma didattico, volte a ridurre le difficoltà di apprendimento di quegli alunni in cui vengano riscontrate delle carenze o una scarsa motivazione allo studio ed alla partecipazione al percorso formativo. E questo si chiama RECUPERO. Ma esistono (o forse dovrei dire esisterebbero) anche, per gli allievi più motivati, particolarmente capaci e ben predisposti allo studio, attività di ampliamento per accrescere e rendere ancora più consistente e approfondita la loro preparazione. Questo è in sintesi il POTENZIAMENTO..

“Promuovere le potenzialità individuali”.

(da “Indicazioni Nazionali”- 2013)

Per potenziamento si intende predisporre un intervento educativo e clinico in grado di favorire lo sviluppo di una funzione che sta emergendo, non ancora emersa o affaticata per qualche motivo.

Particolare attenzione sarà posta a come ciascuno studente mobilita e orchestra le proprie risorse – conoscenze, abilità, atteggiamenti, emozioni – per affrontare efficacemente le situazioni che la realtà quotidianamente propone, in relazione alle proprie potenzialità e attitudini.

Per contattarci:

Progetto di Potenziamento
ins. responsabile Roberta......

Scrivi per ulteriori informazioni:
potenziamento@scuolaprimolevi.i

Progetto seconde A.S.2018-19

Per promuovere le conoscenze reciproche e l'interesse degli ex alunni nella scuola
Per aiutare la vita accademica e ricreativa della scuola
Per promuovere gli interessi e la reputazione della scuola

Obiettivi del lavoro da svolgere:

• Supporto
• Sviluppo)
• Integrazione delle esperienze

Raccomandazioni

(Qui sotto mettere tutto il testo che sta nel secondo accordion)